Il Capoparto: Cos’è?

Le Tue Domande Il Capoparto: Cos’è?
0 Commenti

E’ la Prima Mestruazione dopo il Parto.. ma…quando arriva? E Cosa significa?

Il Periodo dopo la nascita è un momento tanto particolare quanto speciale sia per il bambino, che per la mamma.
Ma sei soprattutto tu che per la prima volta (o seconda o terza… sarà sempre bellissimo e sempre come la prima) da madre ti trovi ad affrontare intense sfide e tante, tantissime novità!
Dovrai trovare nuovi ritmi, nuovi equilibri, per gestire al meglio il nuovo arrivato per bilanciare i tanti impegni che erano stati messi in stand by proprio con l’arrivo della gravidanza, per creare una nuova alchimia all’interno del nucleo familiare.

Ovviamente non devi mai dimenticare che in questo periodo così delicato il tuo corpo ed il tuo benessere DEVONO avere la precedenza su tutto, questo perché proprio da te dipende la perfetta organizzazione della tua nuova famiglia: quindi prenditi del tempo, riposati, concedi al tuo corpo il tempo necessario alla ripresa.
Programma una visita specialistica per il post partum per valutare che tutto stia procedendo in fisiologia e nel rispetto dei tuoi tempi e del tuo corpo…

E inevitabilmente, con il termine della gravidanza, tornerà anche il ciclo mestruale con il Capoparto, ossia la prima mestruazione dopo il parto che avviene tra le 8 settimane e i 18 mesi… ma da cosa dipende e cosa indica?

Nei 40 giorni dopo il termine della gravidanza tutto l’apparato genitale della donna torna alla normalità, l’utero assume nuovamente la sua forma ( e dimensione) originaria e il capoparto è il segnale che il nostro corpo ha ripreso la normale capacità riproduttiva.
Per farla breve, è un segnale di normalità IMPORTANTISSIMO… ovviamente non è l’unico, ma è importante saperlo riconoscere o non preoccuparsi se non arriva, proprio perché come hai visto non v’è un tempo preciso perché si manifesti.

Ma allora da cosa dipende il tempo necessario ad avere la prima mestruazione dopo il parto?
Principalmente dal livello di prolattina prodotto dal nostro organismo che è appunto un inibitore del ciclo mestruale:
e il livello di prolattina è elevato (magari perché stai ancora allattando), è possibile che il capoparto non arrivi o arrivi molto dopo rispetto magari a una donna che per scelta o necessità non sta allattando….

E voglio anche risponderti ad una classica domanda:


Visto che non ho ancora avuto il capoparto e quindi non ho il ciclo perché sto allattando.. posso rimanere incinta?

Assolutamente si!

Non avere la mestruazione, non ti mette al riparo da una gravidanza e quindi il mio consiglio è quello di prendere le dovute e necessarie precauzioni se tu non vuoi avere un altro figlio!

Categorie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.